25 Maggio 2020 Web Design 0 Comments

La plastica è la causa principale dell’inquinamento

Il nostro pianeta soffre costantemente a causa delle sostanze inquinanti, sia al livello atmosferiche che idrico e non solo. In particolare i nostri mari soffrono la costante presenza di sostanze inquinanti che ne compromettono la sua salute ed integrità. Molto di frequente veniamo a contatto con immagini molto dure che rispecchiano la tragicità di ciò che sta succedendo sotto i nostri occhi. Immagini di pesci intrappolati in filamenti plastici, tartarughe che hanno ingerito materiali plastici e quindi destinate alla morte e fondali marini pieni di bottiglie di plastica e ogni sorta di rifiuto che la maggior parte delle volte non viene riciclato ma abbandonato e comincia la sua devastante opera verso il deterioramento che durando migliaia di anni contribuirà a distruggere piano piano il nostro ecosistema. La soluzione non può essere solo un adeguato riciclo dei materiali plastici, anche se è molto importante, ma la cosa che può far cambiare drasticamente la situazione e che tutti dovremmo cominciare a fare è non produrre più tali rifiuti in modo tale da dare al mondo una nuova vita.

Share: